Nel mio mestiere o arte scontrosa

Questo è un blog nonviolento: se non siete d'accordo con i contenuti per favore menatevi da soli

Di meritocrazie e altre patacche


tre domande:
1) La tanto invocata meritocrazia vale solo quando bisogna far credere agli studenti universitari che la riforma “Gelmini”* è per loro vantaggiosa, come se la riforma fosse un aspiravolere patacca da vendere all’ignara nonnina di turno?
2) Siamo già al tutti colpevoli, nessuno innocente?
3) In tribunale l’attenuante dell’imperfezione umana può essere invocata?


* Il virgolettato è d’obbligo, in attesa che il ministro Gelmini dimostri di aver capito qualcosa del ddl che porta il suo cognome.

Annunci

Di' pure la tua, giuro che mi interessa un casino

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: