Nel mio mestiere o arte scontrosa

Questo è un blog nonviolento: se non siete d'accordo con i contenuti per favore menatevi da soli

Frenchi Ai Energi, pimpami Platone


Leggo questa intervista di Repubblica a Frankie Hi Nrg, di cui cito un passo. Lo cito perché è un esempio luminoso e ancestrale di didattica post-moderna, l’emblema di come un artista vero riesca con una semplice frase a toccare il cuore del problema. Il problema, in questo caso, è naturalmente lo stesso Frankie Hi Nrg:

Sì, ma da qui a immaginare un nuovo singolo…
“Questi concetti l’ho riassunti in questo rap: “lo studio finalmente ti svaga, partendo da Platone e arrivando a Lady Gaga”. Sono entrambi importanti per uno studente oggi, ma anche per un professore ed essere ignoranti in materia di Lady Gaga, non è che poi sia meno grave che essere ignoranti su Platone. Meglio saperne di entrambi, mai sputare sulla cultura, anche se bassa. Quanto di Platone c’è in Lady Gaga?”

Beh, questa è una domanda interessante. Quanto c’è di Platone in Lady Gaga?
“Diciamo che un profesore messo in condizione di poter avere iniziative di questo genere, saprebbe rispondere a questa domanda. Quanto Cartesio c’è in Jovanotti, e vicevesa? Allora puoi star sicuro che gli studenti saranno più contenti, non solo, ma anche più curiosi, e poi avranno gli strumenti da applicare a tutto, è un metodo, se l’ho capito su una materia A, posso applicarlo alla materia B. Io ho avuto professori così, e mi è stato molto utile: storia e filosofia, lettere… ho avuto la fortuna di avere professori illuminati, bravi, e capaci di trasmettere questa idea della cultura. L’insegnante di inglese, quando si trattava di studiare Keats o Shelley, poeti romantici, si agganciava alla cultura contemporanea, allora c’erano i ‘dark’, gruppi come i Cure. Lei ci diceva: ‘Pensate a quanto Byron c’è nei testi dei Cure’, e questo ha fatto sì che io mi appassionassi”.

Tre cose si evidenziano:
1) I giornalisti dovrebbero imparare l’arte di mandare a cagare gli intervistati, quando questi dicono delle minchiate immani.
2) Non so se Jovanotti conosca Cartesio (ho delle ipotesi a riguardo, tuttavia), ma so per certo che Cartesio non conosceva Jovanotti, essendo nato qualche secolo prima. Questa idea della storia, secondo cui ciò che è venuto prima ha senso solo in funzione del presente, secondo cui tutto ciò che è successo giustifica qualunque schifezza del presente, è una degenerazione hegeliana. Secondo questa visione, il dodo si è estinto per permettere a Frankie Hi Nrg di mettere nello stesso minestrone ogm Lady Gaga e Platone. Frankie Hi-Nrg, tu hai l’estinzione del dodo sulla coscienza, sappilo!
3) Ho come l’impressione che Frankie Hi-Nrg ascolti Caparezza senza capire i sottotesti ironici.

Annunci

Di' pure la tua, giuro che mi interessa un casino

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: